Nata quarant'anni fa, l'Unione Sportiva San Pellegrino ValBrembanaBasket, coinvolge nelle sue attività i giovani di tutto il territorio vallare. Questo sito internet vuole essere un modo per portare la nostra passione anche nelle case di atleti, genitori e appassionati dello sport.

Seguici anche su facebook e twitter.

Giornale 2017/18

A breve in uscita il giornale Valbrembanabasket 2017/18

Giornale 2017/18

Puoi scaricare in anteprima il formato PDF cliccando nell'allegato più sotto 

 

Lo sport del basket è una grande realtà del nostro paese e della nostra valle.

La storia dell’Unione Sportiva San Pellegrino – ValBrembanabasket annovera tanti successi sportivi e sociali: ma il più grande successo è l’essere riconosciuto dalla gente, dalle famiglie e dalle istituzioni come una bella realtà ,una società con solide basi, ben organizzata, con un settore giovanile all’avanguardia.

Un vanto è sicuramente il numero di giovani atleti cresciuti nel vivaio della società, e non ultimo è bene ricordare che è dagli anni’70 che la squadra di San Pellegrino si fa onore gareggiando nei migliori Campionati dilettantistici,sia della FIP che del CSI, e negli ultimi anni nel campionato regionale di serie D, un traguardo prestigioso che resterà nella storia del club.

E’ un grande onore aver raggiunto con i tanti preziosi e insostituibili collaboratori i grandi risultati degli ultimi anni del basket sanpellegrinese.

Una società che fa del volontariato della sua dirigenza e di tutti i collaboratori il suo modo di essere e uno stile organizzativo.

La favola della prima squadra U.S. San Pellegrino, Valbrembanabasket, il cui sponsor e sostenitore è ZANI VIAGGI, prosegue, con un rinnovato orgoglio e l’obiettivo di puntare sui giovani della Valle e del nostro vivaio.

Prosegue anche la crescita positiva del settore giovanile,ogni anno sempre più una realtà che a livello provinciale raccoglie risultati encomiabili.

Un grazie ai tanti sponsor, che trovate in queste pagine e tanti altri che ci aiutano e ci seguono in questo impegno sportivo e sociale.

Avanti insieme. Grazie a tutti.
Il Presidente, Silvano Gherardi 

Progetto scuola

Abbiamo presentato alle varie direzioni didattiche di San Pellegrino Terme, di San Giovanni Bianco e di Zogno un "Progetto Scuola per Attività Motoria riferita al Easy Basket". 
I nostri progetti si stanno sviluppando per tutte le classi nelle scuole di San Giovanni Bianco, Taleggio e Camerata Cornello mentre a Zogno il progetto si sta sviluppando nelle classi quinte e terze di Zogno, su tutte le classi di Poscate, Stabello, Endenna ed Ambria. 
Coordinatore del progetto ed educatore è il nostro responsabile tecnico ed organizzativo Gabriele Carmenati a cui chiediamo come sta andando il progetto su cui siamo impegnati: 

GC

“l progetto Scuola, partito nel mese di ottobre e che terminerà alla fine dell’anno scolastico (8 giugno), sta andando molto bene e ho dei riscontri molto positivi dalle insegnanti e dai responsabili delle varie scuole a tal punto che già parliamo di rinnovare per il prossimo anno.”
Il progetto si basa sulla attività di educazione motoria collegata con il progetto Easy Basket. Esso prevede una prima fase di attività motoria con i personaggi dei cartoni animati, una seconda fase di attività motoria con l’attrezzo (palla) e poi infine una terza fase con l’obbiettivo (canestro) e di conseguenza giochi con obbiettivi di squadra. 

Progetto Armani Jeans

AJAltra novità di quest’anno è l’adesione al progetto Armani Jeans in cui ci ha visto protagonisti nella festa di Natale, nella manifestazione "Olimpia gioca con te", nel torneo con gli esordienti al Forum oltre alla possibilità di essere spettatori ad alcune gare della serie A dell’Armani Jeans. 

AJ2

Aderendo a questo progetto insomma, oltre a poter partecipare alle varie manifestazioni abbiamo la possibilità di essere protagonisti nel prossimo torneo Armani Jeans Cup e partecipare alle gare della Serie A con prezzi molto vantaggiosi.

Quindi per i nostri iscritti una grande opportunità di vivere il basket ad alti livelli. 

 

 

 

  AJ3

Under 15 GOLD: US San Pellegrino - Urania Milano 74-81

Meritata sconfitta in casa contro l'under 15 dell' Urania.

Duole dirlo, ma questa mattina abbiamo fatto troppo poco per poter vincere .
Sempre sotto nel punteggio (addirittura -13 già nel secondo quarto) paghiamo le tante disattenzioni in difesa . Siamo rimasti aggrappati alla gara solo grazie a tentativi velleitari e fortunosi (si sono visti persino due
canestri da tre di tabella ) e a una maggiore fisicità da parte dei nostri (parecchi rimbalzi offensivi).
Senza voler entrare nei dettagli della gara, nella quale nel concitato finale siamo riusciti sul meno 6 a sbagliare 6 tiri dal campo e 5 tiri liberi, subire 81 punti in casa nostra deve farci riflettere non poco.
A Ciro e ai nostri ragazzi concediamo una pausa riflessiva, sottolineando che se gli avversari segnano 81 punti vuol dire che sono bravi e che se noi subiamo 81 punti di partite ne vinciamo una su venti.
Domenica ci aspetta il Cabiate: finalmente si sono sbloccati vincendo contro Social Osa.
U15GOLDvsUrania_5-3-2017 

TERZA VITTORIA PER L'UNDER 15 NEL GIRONE GOLD

Soffertissima vittoria in casa per i nostri portacolori contro Il Social Osa.

Come capita spesso nel girone Gold, troviamo avversari che ci sovrastano a livello fisico. Ed in effetti soffriamo parecchio a rimbalzo, mentre in area avversaria non troviamo spazio per entrate né per tiri facili.

Dopo un primo quarto disastroso dei nostri (solo un libero segnato e una bomba allo scadere per un misero 4-13), coach Ciro rimescola le carte ma con scarsi risultati. Gli avversari rimangono solidi in una difesa molto chiusa, fanno girare molto la palla senza però affondarci definitivamente. Buon per

noi essere rimasti a contatto nel punteggio perché, dopo gli innesti di Gabriele, Mattia e soprattutto Paolo, acquisiamo intensità ed attenzione in difesa. I ragazzi della social Osa non segnano piu mentre noi dall'arco da tre mettiamo triple importanti e riusciamo a raggiungerli fino al sorpasso del piu

3. L'inerzia della partita è dalla nostra, continuiamo a segnare da 3 (alla fine un monumentale 9 su 18) mentre gli avversari si bloccano. Siamo 46 a 29, ormai è fatta e invece.....

Le mani tremano perdendo pallone ad ogni azione, la mira sballa forzando il tiro, le orecchie si tappano non ascoltando ciò che coach Ciro ripete a perdifiato.Siamo in balia dell'avversario: errori su errori, ci risucchiano fino al 46 45 per noi.

Mancano due minuti, palla in mano. Alain prova il tiro, Andrea prende rimbalzo e realizza: più 3!

I nostri avversari scendono tiracciando da centro area, Mattia recupera palla e poi Angelo realizza da 3. Il 24 avversario accorcia ancora ma è poi Alain con una deliziosa entrata a far cessare le ostilità .

Un plauso a Paolo, in costante crescita, a Mattia, con un paio di iniziative notevoli, e ad Andrea che per 40 minuti ha dovuto smazzolare con avversari anche oltre la sua stazza.

Il bilancio di 3 vittorie e 3 sconfitte nel girone Gold è da considerarsi molto positivo. E chi ben comincia...

 

U15GOLDvsOSA 

Bottanuco 64 - Zani Viaggi San Pellegrino 58. Sconfitta nel finale, come all'andata.

Stessi difetti della scorsa partita (soprattutto troppe palle perse, rimbalzi lasciati agli avversari, bassa percentuale ai liberi), anche se questa volta siamo rimasti in gara, e spesso in vantaggio, fino ad un paio di minuti dalla fine, cosa che, date le gravi assenze di Alberto Zanchi e Bellazzi ed un Capelli in condizione approssimativa, non era scontata.

Non siamo stati inferiori agli avversari ma la panchina corta ci ha tolto lucidità nei minuti finali, quando si è realizzato lo svantaggio.

Buona la prestazione di Benadduce e Matteo Zanchi, costretto anche a giostrare da Play. 

Resta il fatto che i punti sono rimasti agli avversari e le prossime partita sono difficilissime... Serve il massimo impegno e qualche risultato a sorpresa per evitare i Play-Out!

Bottanuco Basket - US. S. Pellegrino BK     64 - 58    

Parziali 19-19, 38-35, 47-49

Bottanuco Basket :   Marchesi 7, Facchinetti 7, Andrea Seratoni 16, Manelli, Agostinelli, Pisoni 24, Zanetti ne, Spinelli, Colleoni 5, Guazzato 5, Lucchini ne. All. Malvestiti 

US. S. Pellegrino BK :  Arsuffi 7, Cesare ne, Turani 13, Capelli 4, Zanchi M. 11, Ghisleni 8, Benadduce 13, Bertoli 0, Gritti T. 2, Galizzi 0. All. Pesenti    

StatAtBottanuco

Class06R_2016-2017

U15 Gold 47 - Lissone 104. Tanto tuonò che piovve.

Come volevasi dimostrare, la gara contro i primi della classe del Lissone è stata una lotta ad armi impari.
I nostri avversari, tutti del 2002, superiori in numero, centimetri e chili, erano un ostacolo troppo difficile per i nostri portacolori.
Non per questo non abbiamo lottato, anzi: a tratti abbiamo giocato con intensità e in alcuni momenti persino alla pari.
Marco e Alain soprattutto: il primo finché ha retto (non stava benissimo) ha dispensato grande basket, mentre il secondo si è buttato nel mucchio con la consueta decisione (alla fine per lui 10 falli subiti e ottima precisione ai tiri liberi).
Sull'andamento della gara poco da segnalare: sempre avanti il Lissone che, se si eccettua il terzo quarto dove il parziale è stato di meno 30, ha condotto ma non dominato: una media di più 8 punti a quarto.
Peccato aver avuto Angelo al rientro da una brutta influenza, e Giorgio che non ha giocato con il consueto fosforo lasciandosi condizionare dall'aggressività degli avversari.
Da segnalare inoltre il minutaggio avuto da Paolo, Davide e Mattia: dopo le prime incertezze hanno affrontato la gara col giusto piglio.
Concludo con una massima del compianto Vujadin Boskov, allenatore di calcio, adattando al basket una delle sue massime: "Preferisco perdere una voltadi 50 punti che 50 volte di un punto".
Ora gambe in spalla, facciamo tesoro della scoppola e sotto con Social O.S.A.!

U15GoldAtLissone 
Condividi contenuti